Centro Internazionale Implantologia Como – Dir. San. Prof. Tiziano Testori

Sleep Monitor

sleep indossato

 

foto-kit-sleep-monitorGrazie ad un dispositivo innovativo ed un esame non invasivo potrai valutare la qualità del sonno, con lo SLEEP MONITOR.

L’esame viene realizzato grazie ad un dispositivo delle dimensioni di un orologio da polso, che, indicando pulsazioni, saturazione e frequenza, evidenzierà se durante il tuo sonno si manifestano apnee notturne.

Il dispositivo, a 3 derivazioni, e permette uno screening del sonno dei vostri pazienti.

Questo esame permette di verificare quante apnee si sono manifestate e verificare se si è a rischio OSAS*.

La refertazione che riceverete in telemedicina è realizzata da uno specialista del sonno

Con questo dispositivo si rileva la presenza di apnee, ipopnee, russamento, altre alterazioni del flusso respiratorio, frequenza cardiaca e desaturazioni (episodi di diminuzione della concentrazione di ossigeno nel sangue). Da queste informazioni si ricavano diversi indici. I più usati sono:

  • AHI (Apnea Hypopnea Index) è l’indice più utilizzato e conosciuto. E’ dato dalla somma delle apnee e ipopnee per ogni ora di sonno considerato dall’esame.
  • ODI (Oxygen Desaturation Index) esprime il numero di episodi per ora in cui la saturazione di ossigeno del sangue scende di almeno il 4% della saturazione basale di quel soggetto.
  • Tempo di desaturazione è il tempo (in minuti o in percentuale sul tempo di sonno) che il paziente passa con una saturazione sotto al normale. Di solito viene fornito in dettaglio il tempo sotto il 90%, sotto l’85%, sotto l’80%. E’ molto importante soprattutto nelle apnee gravi.

*Se l’ incidenza del fenomeno delle apnee sarà significativo  consigliamo al paziente  di recarsi poi in centri specialistici che potranno fare una diagnosi più accurata con la polisonnografia.A differenza della polisonnografia non si ha l’elettroencefalogramma e il movimento toracico.

A quali pazienti è rivolto?

Lo sleep monitor è particolarmente indicato per:

chi russa

chi nonostante trascorra un tempo sufficiente a letto, non si riposa e può essere cronicamente afflitto da cefalee ricorrenti

chi è afflitto da spossatezza, da affaticamento quotidiano

chi soffre di veri propri colpi di sonno.

sleep-indossatoLa sera, prima di addormentarti, basterà indossare al polso il dispositivo, posizionare il saturimetro al dito indice e la piccola cannula nasale.
Al risveglio, toglierai il dispositivo e lo riporterai dal tuo specialista.
In pochi giorni il team di esperti del sonno ACTIVE ACTION rilascerà il referto, e tu potrai andare a ritirarlo.
Scarica la guida su come utilizzare lo Sleep Monitor QUI

Dr.ssa Giovanna PerrottiPer coloro che sono interessati a sottoporsi a questo test, la Dott.ssa Giovanna Perrotti, è la responsabile del protocollo SLEEP MONITOR,
la quale vi fornirà tutte le informazioni di cui avete bisogno. Contattami senza impegno al  numero 031-241652

Prenota la tua visita senza impegno con la Dott.ssa Perrotti

Il suo nome (richiesto)

La sua email (richiesto)

Oggetto

Il suo messaggio

Autorizzo al trattamento dei dati e delle informazioni da me inserite esclusivamente per l'evasione della mia richiesta